Vi presento Megan



Ciao ragazze!
Eccomi di nuovo a scrivere sul mio blog
oggi vi presento la mia piccola patata pelosa, Megan.
Megan è uno yorkshire terrier, ha 3 mesi e mezzo, pesa un chilo e 500 grammi ed è un concentrato di energia e carattere.

è arrivata all'improvviso 4 settimane fa.
Una sorpresa del mio compagno, ero a casa quando verso le 18 sento suonare il campanello e dico: "finalmente! quanto ci ha messo a fare due commissioni". Apro la porta e trovo lui con uno scatolo tra le mani e dentro un pupazzetto dolcissimo!
Megan però non è il mio primo cagnolino, ho avuto già un altro yorkshire, Cesarino, venuto a mancare due anni fa.
Lo yorkshire terrier è una razza che amo moltissimo.
Megan è un cane estremamente curioso ed intelligente, ama vivere in casa e gli piace giocare tantissimo infatti va pazza per le palline, i pupazzetti e .....le scarpe!
come tutti gli yorkshire, è un cane molto attivo.
Gli piace stare al centro dell'attenzione e farsi riconoscere in qualsiasi situazione.

Se scegliete di prendere con voi uno yorkshire terrier, dovete sapere che è un cane estremamente sensibile, non gli piace infatti essere escluso dalla famiglia per nessuna ragione al mondo, e instaura un forte legame con il suo padrone. è un cane che riesce a conquistare tutti anche grazie al suo musetto dolcissimo.

ora io e megan vi lasciamo, buona serata a tutti e a presto al prossimo post :)
grazie per la visita :)

Athena's- Crema viso prime rughe

Buongiorno ragazze,

oggi vi parlo di una crema viso che uso al mattino e che mi è piaciuta follemente, è la Crema viso prime rughe alle mandorle dolci di Athena's.

crema viso prime rughe all'olio di mandorle dolci Athena's

Di questo marchio ho provato diversi prodotti e nessuno mi  ha delusa, e insieme a L'Erbolario, è uno dei miei brand preferiti.

 Cosa riporta la confezione: "Textura fluida e leggera, a base d Olio di mandorle dolci, formulata specificamente per prevenire e contrastare i primi segni del tempo. Una speciale crema idratante, ricca di principi funzionali vegetali che assicurano idratazione bilanciata per tutto il giorno. L'ingrediente innovativo Bakuchiol ne potenzia l'attività antiossidante, protettiva e rigenerante. Costituisce un'ottima base per il trucco".

Come riportato sulla confezione, la crema è composta principalmente da olio di mandorle dolci, specifico questo perchè è molto importante.
Come penso già sappiate, l'olio di mandorle dolci, grazie alla presenza di acidi grassi, vitamine A, E e B, sali minerali e fitosteronoli, ha  elevate proprietà lenitive, emollienti, elasticizzanti, utili a contrastare  e prevenire le rughe.
Proprio grazie alla presenza di quest'olio, la crema viso prime rughe di Athena's, contrasta i primi segni del tempo, causati dalla perdita di idratazione e dal rallentamento fisiologico della rigenerazione cellulare,  aiutando a preservare l'elasticità e la levigatezza della pelle del viso, assicurando l' idratazione per tutto il giorno.
Tra gli ingredienti troviamo l'acido ialuronico, utile per preservare l'idratazione della pelle e quindi la levigatezza, e cosa molto importante l'ingrediente innovativo Bakuchiol, un estratto di origine naturale proveniente dall'India e recentemente entrato a far parte dell'industria cosmetica, è un potente fenolo antiossidante estratto dai semi di una pianta, la Psoralea Corylifolia, che cresce nelle regioni più orientali dell' asia . La sua azione è in grado di donare alla pelle un aspetto più compatto, riducendo eventuali segni di espressione e rughe del viso, è una valida alternativa Naturale al retinolo e al botox che, nelle pelle più delicate, tende a seccarla. Non solo, è in grado di stimolare la naturale produzione di elastina e collagene indispensabili per tenere giovane la pelle del viso.
Come potete constatare, la crema viso prime rughe di Athena's ha degli ottimi ingredienti, infatti questa crema oltre agli ingredienti già citati, è composta dal 97% di ingredienti di origine vegetale e 0% di derivati petrolchimici, coloranti, siliconi e parabeni.
Tutto questo a una cifra davvero low cost, considerando gli altri più balsonati e costosi brand con i medesimi ingredienti e pe rla maggior parte con un INCI non propriamente bio.

Questo prodotto costa all'incirca 16 euro, e lo trovate da ACQUA&SAPONE e da TIGOTà

Esperienza personale: come accennato prima, mi sono innamorata di questa crema,.
La uso principalmente al mattino come base trucco, considerate però che io non applico il fondotinta e metto solo il blush.
Ha un struttura fluida e si assorbe molto velocemente, la mia pelle è apparsa più liscia e levigata, attenuando le micro rughe sul contorno occhi (sigh! ogni tanto quando la zona è secca fanno capolino), senza alcuna formazione di brufoletti o punti neri, specifico questo perchè c'è la presenza di olio di mandorle dolci, infatti questo olio ha un effetto comedogenico occlusivo dei pori che se spalmato puro sul viso, può peggiorare l'acne e punti neri in caso di pelle oleosa e impura.
Questa crema è indicata per TUTTI i tipi di pelle.

Con oggi è tutto :)
spero di essere stata esaustiva e grazie per la visita e il supporto un bacione e alla prossima :*




I segreti per prevenire le rughe

ciao ragazze,
oggi affronto l'argomento tanto temuto da noi donne, le famose rughe.

Le prime rughe d'espressione, ossia quelle rughette che escono intorno agli occhi, tra le ciglia e sulle labbra, cominciano ad apparire già a 30 anni (e in alcune anche di meno).
Le rughe una volta comparse non vanno più via, a meno che non si ricorra ai bisturi. Quindi è buona norma fare prevenzione che è l'unica arma per ritardare la loro comparsa.
Per quanto riguarda me, avendo 36 anni viaggio verso i fatidici "anta" e le rughe sono là in bilico, cerco in tutti i modi di ritardarne la comparsa usando semplici strategie.
 
Eccone alcune.

1.Camminare almeno 30 minuti al giorno.
eh! chi mi conosce sa benissimo quanto cammino ogni giorno, soprattutto quando devo andare al lavoro.  Camminare è il migliore esercizio fisico non solo per la linea, ma anche per la pelle, che viene ossigenata e riprende turgore e lucentezza.

2.Detergere il viso al mattino.
La prima cosa che faccio  appena sveglia è lavare il viso. Uso un detergente molto delicato e la mia  spazzola viso della Braun.
Se non avete la spazzola per la pulizia del viso, usate un detergente in base alla vostra tipologia di pelle, e applicatelo sul viso con movimenti circolari: è importante che non usiate il sapone per le mani in quanto secca molto la pelle del viso.
Una volta fatto ciò risciacquo la pelle con acqua tiepida, assicurandomi di rimuovere ogni traccia di detergente. Uso un asciugamano per tamponare la pelle del viso senza strofinare perchè la pelle si irrita e col tempo compaiono le rughe.
Per riequilibrare la pelle, tampono con dei dischetti imbevuti di Acqua alle rose di Roberts.


3.Esfolliare la pelle una volta la settimana.
Col tempo la pelle perde tonicità e i pori si dilatano,quindi per evitare pori dilatati e avere una pelle luminosa, faccio una volta a settimana uno scrub.

4. Usare una crema specifica antirughe nelle zone più soggette alla loro comparsa.
Sono una fanatica di creme per il viso. le ho provate tutte.
Non è necessario spendere una marea di soldi per acquistare una buona crema, io uso marchi ecobio che hanno ingredienti naturali e ricchi di principi attivi, infatti la presenza di parabeni e siliconi a lungo andare può danneggiare la pelle.
 Gli ingredienti che combattono la comparsa delle rughe sono: la rosa mosqueta , l'olio di argan, l'olio di jojoba, olio di mandorle dolci, l'acido ialuronico, il retinolo, le vitamine A e E, e gli acidi omega-3 e 6 che sono ottimi per riparare le cellule. Una crema che uso è Trattamento globale viso antietà athena's, alterandolo con altre creme dello stesso marchio ma con diversi principi attivi.
Per il contorno occhi ovviamente usate creme specifiche per questa zona degli occhi, perchè sono è la zona più soggetta alla comparsa precoce delle rughe e soprattutto quando vi struccate evitate le salviette che sono troppo aggressive perchè bisogna strofinare la zona oculare per struccarsi, evitate di fare ciò perchè la zona degli occhi è delicatissima! infatti un altro consiglio è anche di non strofinare gli occhi appena sveglie ;)

Rispettate lo skincare quotidiano, dopo la pulizia del viso usate sempre il tonico, poi la crema viso e occhi, mentre per la sera, prima di dormire, aggiungete un siero prima dell'applicazione della crema per il viso che potenzia l'efficacia antirughe della crema.


5.Proteggersi dal sole anche in città.
Sto molta attenta al sole, al mare praticamente metto la protezione  50 e indosso un cappello in paglia a falde larghe  :)
Anche in città uso una protezione solare che va tra i 20  in inverno e i 30 in estate, e per andare al lavoro in estate uso un cappellino sportivo con la visiera. Non cadete nel più banale degli errori di non mettere la protezione anche in città o solo quando c'è il sole. La protezione solare va usata sempre, anche in inverno. Un'altra cosa importante: se volete evitare l'effetto pelle incartapecorita, cioè giallognola e piena di rughe già a 40 anni (avete presente Donatella Versace?ecco evitatelo!!!), non esagerate con le lampade, sono solo dannose.

6. Mangia e bevi antiossidanti.
Per prevenire le rughe non bastano solo le creme ma bisogna abbinare anche tisane antiossidanti o il the verde e bere tanta acqua per mantenere la pelle ben idratata.
Gli antiossidanti sono indispensabili per combattere i radicali liberi, primi responsabili dell'invecchiamento delle cellule.

7. Smettere di fumare
Fino a 10 anni fa fumavo tantissimo poi ho smesso perchè non volevo danneggiare nè i miei polmoni ne  tanto meno la mia pelle. Infatti le prime rughe d'espressione compaiono proprio sul contorno labbra, e cosa importante nuoce al collagene.


Avere cura della pelle ogni giorno, non solo ci toglie qualche anno, ma fa apparire la pelle sempre bella e luminosa con poche o senza imperfezioni.

Con questo è tutto, spero di essere tornata utile :) grazie per la visita e a presto :*

I Provenzali, struccante occhi biologico.

Ciao ragazze,
oggi torno a parlare di uno struccante che ho appena terminato, più nello specifico dello Struccante occhi biologico di I Provenzali.



Come accennato in questo articolo , ho avuto problemi a struccarmi gli occhi con l'acqua micellare di Clinians, perchè mi faceva lacrimare gli occhi, così per questa zona ho usato uno struccante specifico di I Provenzali, è lo struccante occhi biologico, alla rosa mosqueta e acido ialuronico.

Come molti prodotti di questo brand e di cui ho parlato in altri articoli, mi sono trovata bene.

 La boccetta è rosa trasparente e contiene 150 ml di prodotto, lo struccante nello specifico è a PH isolacrimale, cioè non fa lacrimare gli occhi e su questo lo confermo perchè non mi ha irritato gli occhi.
Il liquido è leggermente profumato, odora di rosa ed è molto delicato.

Tra gli ingredienti che troviamo subito dopo l'acqua, abbiamo l'idrolato di orzo, dalle proprietà lenitive e capace di prevenire l'invecchiamento cutaneo preservando l'elasticità della pelle grazie al contenuto di acido silicico presente nell'orzo.
Abbiamo a seguire, l'idrolato di rosa damascena, un rinfrescante e lenitivo naturale dalle proprietà antiage: anch'esso aiuta a mantenerte la pelle elastica.
Completano il quadro l'olio di rosa mosqueta (di cui ho trattato l'argomento più specifico  in questo post) e l'acido ialuronico, entrambi alleati nel combattere i segni del tempo: il primo è un rigenerante e cicatrizzante che promuove un ricambio cellulare, il secondo mantiene la pelle idratata più a lunga e stimola tra l'altro la produzione di collagene.
L’inci è quasi totalmente verde cioè ecobio tranne per gli ultimi 2 ingredienti dal pallino giallo, ricordate che gli ingredienti nei prodotti va in ordine decrescente cioè dal più abbondante fino a scendere.
È 100% vegan.

Questo struccante è abbastanza buono e delicato, strucca bene senza lasciare residui e senza seccare la pelle e in modo veloce. Dopo l'uso la pelle appare più idratata.
L'unica pecca è che non è adatto per trucco waterproof, ma per quello ci sono gli struccanti bifasici più adatti a make-up resistenti.

Sicuramente lo ricomprerò

Athena's: Crema Antietà globale trattamento viso.

Ciao ragazze,
oggi vi parlo di una delle creme che uso per la mia skincare, ottima per prevenire i primi segni del tempo ed evitare quindi la formazione di rughe.

Sto parlando della crema di Athena's anti-età globale trattamento viso antirughe intensivo.

athena's crema antierà globale trattamento viso

Ho scoperto questo marchio da Acqua&Sapone, ed è stata una scoperta interessante, utilizzo diversi prodotti di questo marchio come per esempio crema giorno all'acido ialuronico ,e nessuno mi ha deluso.

 Athena's l'erboristica, è un' azienda italiana nata a Pianoro in provincia di Bologna nel 1969,  e a 45 anni di distanza, Athena's ha consolidato la sua reputazione di azienda "green", sempre attenta all'esigenza del consumatore creando cosmetici ricchi di principi attivi 100% di origine vegetale, capaci di coniugare efficacia e gradevolezza nel pieno rispetto di natura e ambiente.

Athena's antietà globale trattamento viso antirughe, è una crema naturale a base di collagene vegetale omega 3 e 6. è un potente antirughe ad azione intensiva, una vera coccola ricostituente perfetta per le pelli stanche e prive di tono.

Racchiusa in un barattolo di vetro trasparente da 50 ml, con un tappo bianco che si chiude ermeticamente per preservare i principi attivi, ha una textura ricca e corposa,  e per nulla pastosa, e ha un profumo molto delicato.
è una crema molto nutriente ma si assorbe anche molto velocemente, si asciuga in fretta e lascia la pelle morbidissima e non unta.  Ha un'alta concentrazione di estratti vegetali, come l'olio di macadamia, acido ialuronico, aloe vera biologica, betaina da canna da zucchero, vitamine e burro di karitè. Questa crema è quasi totalmente ecobio, a parte qualche pallino giallo nell'ici costituito da alcuni conservanti che mantengono integro il prodotto.
La crema "promette" di riattivare le 5 funzioni vitali della pelle: idratazione, nutrimento, ossigenazione, protezione e rigenerazione.


Essendo una crema ricca e nutriente, è perfetta per pelli normali e secche, e per quelle mature.
è ottima anche come base per il trucco perchè questa crema idrata in profondità la pelle.

pelle del viso dopo crema athena's, come make-up solo eyeliner e blush
Questa crema la sto usando da un paio di mesi e mi sto trovando molto bene e ne sono contenta.
La utilizzo mattina e sera dopo aver deterso la pelle del volto, la sera dopo aver messo prima il siero.

La pelle appare rinata e ben nutrita infatti insisto a spalmarla nei giorni in cui ho visibilmente il viso stanco e la pelle più sciupata. è un vero toccasana in quanto mi nutre e idrata la pelle fin da subito.
Usandola quotidianamente rende la pelle del viso morbida, liscia e setosa e progressivamente più tonica.


Il prezzo varia tra 11 euro  i 16 euro. Ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Di sicuro continuerò ad acquistare questo prodotto.

Pizzo san gallo, must estate 2019.

Ciao ragazze,

da alcuni anni, con mia grande gioia, il pizzo è tornato prepotentemente di moda nelle collezioni dei più grandi stilisti e da alcune stagioni continua ad essere protagonista, in particolar modo il pizzo san gallo.
abito in pizzo sangallo


Il pizzo san gallo è un tipo di ricamo molto ricercato in estate, è sinonimo di abiti al contempo eleganti, freschi e leggeri.
Questo tipo di pizzo prende il nome da Sankt Gallen, una città svizzera ed è solitamente realizzato su cotone e lino e ha motivi floreali o geometrici, traforati anche a rilievo, perfetto per aggiungere un tocco bohemien ai look di tutti i giorni ma che trova spazio anche nei look più classici.
è un materiale molto versatile, chic e femminile ed è un must per l'estate.

Non si contano i pezzi che ho nel mio guardaroba, perchè come sapete io amo e impazzisco letteralmente per il pizzo, e infatti è una cosa che caratterizza pure il mio blog :-p

Il pizzo san gallo lo abbino quasi sempre con delle zeppe in corda o in sughero, e delle borse a mano in paglia. Il bianco e il candore del pizzo sangallo tra l'altro fa risaltare l'abbronzatura.

Ecco una lista di capi su cui puntare -link sotto le foto-:

1. Vestitino in pizzo San gallo

Un vestitino in pizzo sangallo con scollo tondo e  volant sul collo, da portare con zeppe in corda e borsa in paglia. Un look perfetto per le giornate afose.

Abito in pizzo San Gallo Guess

2. Camicetta in pizzo san gallo

Camicetta in stile lolita, scollo a barca e volant, sono i dettagli che fanno la differenza e rendono chic anche una semplice camicetta. Facile da abbinare, va bene sia su un jeans sia su una gonna.

Camicetta san gallo Guess

3. Gonna midi pizzo san gallo

La gonna in pizzo san gallo è molto versatile, si può abbinare sia con capi più basic come le canotte e top o, con camice annodate sulla pancia, o ancora con capi di ispirazione western.

Gonna midi a pieghe in pizzo san gallo Asos


4. Mini gonna in pizzo san gallo

Per le giornate calde ecco una mini con volant da abbinare a un top o una canottiera , e dei saldali bassi

gonna con volant di HM

5.  Maxi vestito in pizzo san gallo.
Immancabile in un gaurdaroba estivo è il maxi vestito con le spalle scoperte da portare con sandali o zeppe in corda e borse in paglia e in città con sneakers  bianche e borse a tracolla.

Maxi abito Asos


6. Top colorato in pizzo san gallo

Tra i capi in pizzo san gallo non può mancare qualcosa di colorato con un top monispalla da abbinare a una gonna

Top monospalla con volant Guess

7. Costume da bagno

Concludo la lista con il costume in pizzo sangallo di Calzedonia... lo adoro, me lo ero fatto sfuggire nel 2015 ma quest'anno sarà mio!

Costume pizzo sangallo Calzedonia

Clinians, acqua micellare attiva antistress 3 in 1

Ciao ragazze,
oggi vi parlo di un' Acqua micellare di Clinians.

Clinians è un marchio svizzero molto conosciuto grazie alla sua testimonial, la  ex Top model Valeria Mazza. Molti dei suoi prodotti non sono propriamente Bio, nel senso che molti prodotti contengono siliconi e parabeni.
Nonostante ciò ho provato - e finalmente terminato- l' Acqua micellare attiva antistress 3 in 1.

clinians attiva antistress 3 in 1 Clinians

Cosa riporta la confezione: "Acqua micellare grazie all'azione delle micelle, piccole sfere detergenti che eliminano dolcemente impurità  e tracce di make-up, deterge e strucca con un solo gesto, occhi, viso e labbra. L'utilizzo costante dell' Acqua micellare regala una pelle più pulita e aiuta a mantenere la naturale idratazione. Contiene Estratto di malva dalle proprietà emollienti e lenitive. è indicata per tutti i tipi di pelle, anche la più delicata. Senza alcool, senza profumo."
 


L'acqua micellare è racchiusa in una bottiglietta in plastica trasparente,  con un erogatore non proprio pratico perchè bisogna tenere il dischetto attaccato all'erogatore altrimenti il prodotto schizza ovunque, contiene  200 ml di prodotto e costa circa 3 euro.

L'ho applicato sul viso con l'utilizzo di un dischetto di cotone e dopo ho usato l'acqua alle rose.

Inizialmente lo applicavo su tutto il viso: la prima sensazione che ho avvertito è stata quella di fastidio nella zona del contorno occhi e poi bruciore agli occhi.
 Non strucca con estrema facilità l'eyeliner e il mascara come invece promette, ma bisogna mettere molto prodotto sul dischetto e insistere un bel po' e di conseguenza arrossa leggermente la zona, soprattutto il contorno occhi, e cosa molto importante, brucia tantissimo gli occhi fino a farli lacrimare. Quindi di antistress ha ben poco.

Non contiene l'alcool ma presumo che a far bruciare gli occhi sia il Phenoxyethanol, un conservante antimicotico (inibisce lo sviluppo di microrganismi) ampiamente utilizzato nella cosmetica che ha un elevato potenziale sensibilizzante e irritante sulla pelle.

L'ho terminata utilizzandola esclusivamente come detergente evitando la zona occhi.

Non ho una pelle delicata quindi la sconsiglio vivamente a chi ha la pelle sensibile.

Una cosa è certa: NON LA RICOMPRERò PIù.
Non mi è piaciuta.

Acqua alle rose di Roberts

Era il 1867 quando Henry Roberts, nel laboratorio della sua farmacia in via dei Tornabuoni a Firenze, selezionò le migliori rose nobili e ne distillò i petali più preziosi, creando l'Acqua Distillata alle rose Roberts.
Un distillato di bellezza diventato l'insostituibile alleato per la cura del viso e non solo.
Acqua distillata alle rose di Roberts
Aggiungi didascalia

Un perfetto cosmetico multitasking, da tenere sempre con sè per ogni occorrenza.

L'Acqua distillata alle rose di Roberts è un prodotto che uso ormai da tempo e che riacquisto molto volentieri, in quanto soddisfa le mie esigenze.

Il packaging è molto classico: la bottiglietta è in plastica blu, atta a  protegge il distillato dalla luce e dal calore. Contiene circa 300 ml di prodotto e il pao è di 12 mesi.
Come è riportato sulla confezione, l'acqua distillata contiene l'estratto di tre rose : Rosa centifolia, Rosa Canina e Rosa Damascena note per le loro proprietà idratanti, tonificanti e rinfrescanti ed è indicata per le pelli sensibili in quanto è priva di alcool.
Cosa promette: "Applicato sulle palpebre cancella ogni traccia di stanchezza. Mantiene la pelle giovane ed elastica ed aiuta a prevenire rossori e irritazioni causati dall'azione di agenti esterni."

Acqua distillata alle rose di Roberts


Esperienza personale:

 Premetto che ho una pelle senza particolari problematiche, ho una pelle normale con qualche brufoletto quà e là nei giorni del ciclo.
Uso l'acqua alle rose più volte al giorno:
al mattino, appena mi sveglio, verso un  po' di acqua alle rose su un batuffolo di cotone, ben imbevuto, e massaggio su tutto il viso, vi assicuro che dona subito un effetto tonificante e rinfrescante. Poi procedo con la mia skincare quotidiana.

L'acqua alle rose lo uso anche come detergente struccante ma solo quando ho un trucco molto leggero, cioè quando ho solo il blush per esempio, passo con un dischetto imbevuto sul viso e mi aiuta a rimuovere i pigmenti, residui di polvere e inquinamento.
quando invece devo struccarmi con il latte detergente, lo usa come tonico, e grazie alla sua azione astringente, restringe i pori e  mi migliora la grana della pelle, il risultato finale: pelle liscia e compatta :)

struccata dopo l'uso dell'acqua alle rose
Una cosa molto importante è che l'acqua alle rose aiuta anche contro gli arrossamenti e le irritazioni in quanto, grazie alle sue virtù lenitive, calmano la pelle reattiva, e non solo, in caso di brufoletti lenisce l'infiammazione, grazie anche alla sua delicata azione purificante.


Un ultimo consiglio che vi posso dare è se a fine giornata avete gli occhi stanchi, vi consiglio di tenere pronta in frigo una scorta di dischetti imbevuti di Acqua alle rose, basterà lasciarla in posa sugli occhi chiusi per qualche minuto e il sollievo sarà immediato (provare per credere!). Per attenuare invece le fastidiose borse e occhiaie, alla sera dopo la pulizia del viso, massaggiate il contorno occhi,sempre con il dischetto di cotone imbevuto di Acqua alle rose, dall'interno verso l'esterno, funziona!

I 14 capi indispensabili


Saper vestire non è solo indovinare l'abbinamento delle scarpe con la borsetta, ma vuol dire anche avere nel proprio guardaroba alcuni capi indispensabili.
Quante volte siete corse a fare shopping all'ultimo minuto, spendendo un occhio della testa, perchè vi eravate rese conto di non aver nulla da mettere per un appuntamento, un colloquio o un'occasione speciale.
Ecco perché ho fatto un lista di capi e accessori indispensabili che dobbiamo avere necessariamente nel nostro armadio, a prescindere dalle mode del momento.

Come diceva Coco Chanel: " La moda passa, lo stile mai".
 Ma quali sono i capi inossidabili che ognuna di noi deve avere nel proprio guardaroba per essere sempre fashion in qualsiasi occasione? Perchè il guardaroba perfetto è questione di mix non di disponibilità.


1.Jeans

Il jeans fa oramai parte del guardaroba di ogni donna.
I modelli sono davvero tanti: a zampa d'elefante, a sigaretta, skinny...trova il modello più adatto a te e quando lo trovi prendine almeno due paia. il demin scuro è più facile da abbinare con giacche e maglioncini. Scegliete i jeans leggermente elasticizzati, più comodi e belli.
I jeans con il fondo leggermente svasato donano equilibrio alle figure con cosce e fianchi pieni,  e sono perfetti se si vogliono portare scarpe con i tacchi.


jeans Liu Jo

2. T-shirt

Al pari dei jeans, le magliette sono diventate un elemento di base del guardaroba.
la misura deve essere giusta: troppo larghe tendono a far sembrare meno snelle, troppo strette rischiano di risaltare alcuni piccoli difetti.
Osate invece con i colori e le stampe, sdrammatizzandola con un abbinamento più formale o sportivo.

T-shirt Liu Jo


3.Camicia bianca

La camicia bianca è il passepartout per eccellenza. Risolve qualsiasi dilemma ed è perfetta con i completi giacca e pantalone, i jeans, una mini. Se volete un look casaul chic scegliete un modello leggermente sciancrato per slanciare un po' la linea.

camicia Nara Camicie

4.Golf e dolcevita

Da sempre golf  e cardigan fanno parte del guardaroba di ogni donna, ma non tutti i golf sono uguali: preferite la tinta unita e scegliete bene i filati. il dolcevita inoltre è un perfetto sottogiacca e dona un tocco di eleganza anche ai più basici degli abbinamenti

dolcevita MaisonCashmere



5. Giacca o blazer

Un bel giacchino o blazer è adatta a tutte le stagioni, è sempre chic senza essere impegnativo. Avere una bella giacca è di grande aiuto per completare ogni abbinamento. Le giacche inoltre snelliscono, sopratutto se sono leggermente sciancrate.

Blazer Motivi



6. Pantaloni neri

In ogni guardaroba non dovrebbe mancare un pantalone  neri "elegante", si possono abbinare con quasi tutto ciò che si ha. Cercate un pantalone che vi stia bene e non faccia bozze o pieghe e non troppo aderenti.
 
Pantaloni neri Motivi



7. Gonna 

Indispensabile per ogni guardaroba perfetto è la gonna a tubino. Le linee dritte delle gonne lunghe o  midi, sono perfette per le ragazze alte. Se invece siete come me , piccolette, allora optate per una gonna a vita alta e dalla lunghezza appena sopra il ginocchio
gonna



8. Il tubino nero

Il tubino nero è semplicemente indispensabile. Ma come scegliere l'abitino nero da indossare all'infinito senza che venga  a noia?
optate per linee semplici, arricchite da dettagli che lo rendono unico: in pizzo, linee a trapezio con scollo a barchetta oppure aderente con scollo tondo.
I modelli senza maniche sono i più versatili e i modelli al ginocchio donano praticamente a tutte. Per creare uno stacco cromatico, puoi abbinarlo ad accessori colorati. Per occasioni importanti adotta uno stile classico, completando l'outfit con una collana di perle e decollete nere.


tubino Dorothy perkins


9. Trench

Il trench è perfetto sopra i jeans o sopra un vestitino ed è adatto a qualsiasi outfit.
è il capo che ti salva durante le mezze stagioni e nelle giornate uggiose.

Trench Benetton


10. Giubbino in pelle

Il giubbino in pelle non passa mai di moda e non perde mai il suo fascino. Il classico chiodo in stile biker con cerniere è un capo perfetto per ogni tipo di look

Giubbino similpelle motivi

11. Abito floreale

L'abito floreale è una valida alternativa al total black.  Scegliete un modello dalla stampa raffinata e non avrete bisogno d'altro per essere chic
Abito floreale Guess 2019
12. Cappotto.

Il cappotto è essenziale per ogni guardaroba, che sia doppiopetto o meno, è un elemento inossidabile quanto bello. Sopravvive a tutte le mode ed è il miglior biglietto di da visita di ogni look invernale.

cappotto Armani

13. Decolletè
Qualunque siano i capi che decidete di indossare, nel vostro guardaroba non può mancare il decolletè nere col tacco. Che siano in pelle o in vernice, sono perfette per ogni abbinamento e aggiungono fascino ed eleganza al vostro look.

Decolletè Antoinette Micheal Kors

14. Borsa

Tra i vari modelli che ognuna di noi possiede, non può mancare la Hand Bag, sinonimo di eleganza e classe.
Per essere chic e completare il vostro look, rinunciate alla comodità delle shopper e portate al braccio la vostra hand bag.
borsa a mano Gramercy di Micheal Kors

Intimo da notte per l'estate.

Ciao ragazze,
oggi si parla di intimo da notte, e in partcolar modo per l'estate.
Io sono una fanatica, anche quando vado a dormire devo indossare qualcosa di carino e confortevole, e soprattutto non deve mancare una bella mascherina da notte e una vestaglia.

Molto spesso noi donne dedichiamo troppo poco tempo a questo dettaglio minimo, ma davvero importante, se vogliamo apparire al meglio anche quando si va a dormire.
Quindi non dobbiamo trascurare   un indumento come l'intimo da notte o pigiama.
canotta in viscosa e pizzo di OVS
Canotta viscosa e pizzo OVS

Prima di tutto è importante la comodità, ma questo non significa che dobbiamo rinunciare al lato estetico e sentirsi belle anche sotto le lenzuola, soprattutto se siete in procinto per partire per una bella vacanza con il vostro compagno o marito.
Ci sono diverse idee e soluzioni che potrei suggerirvi.

Se preferite qualcosa di semplice, ma allo stesso tempo romantico e fresco, vi posso suggerire la canotta in viscosa e pizzo di OVS, io ne ho tre modelli, due neri e uno rosa, è fresco e non appiccica.


Tra altri modelli da scegliere, ci sono i completi notte composti da canotte e mini shorts, ci sono modelli irresistibili sia da Intimissimi che da Victoria's secret.

completo notte Victoria's secret

Se invece preferite i mini abiti ci sono una vasta scelta tra i vari marchi e tessuti, quello che posso consigliare fra tutti è la seta, che vi mantiene fresche e vi dona una bella linea.



Anche se di notte sarebbe meglio non dormire con il reggiseno, se proprio non potete fare a meno o le vostre forme necessitano di un sostegno, allora potete indossare qualcosa di poco impegnativo, come un reggiseno senza ferretto, io per esempio indosso uno in pizzo trasparente.
Anche un baby-doll on piò andare bene, comodissima e irresistibile.

baby doll Victoria's secret



Tra gli altri accessori utili, ci sono le vestaglie o kimoni, perfette da indossare una volta uscite dal letto mentre fate colazione o la vostra skin routine quotidiana.




Un sito che posso suggerirvi per l'acquisto dell'intimo da notte, che ho trovato davvero carino è Shein, c'è davvero di tutto e i prezzi sono davvero allettanti.
 Non esiste il prototipo di pigiama perfetto, perchè in realtà la scelta e l'abbinamento dipende da persona a persona, in quanto questo indumento intimo si presta a infinite personalizzazioni.

Per quanto riguarda la mascherina da notte, quello che vi posso consigliare è di prenderlo in pura seta, in quanto è un matreiale che lascia respirare la pelle  del viso e previene le rughette sul contorno occhi ;)

Alice's SecretdiRitaDesign byIole